Torna al menù artisti

Per visualizzare solo la galleria opere è possibile premere il pulsante in alto a destra.

 

 

Centro Studi e Ricerche d'arte 

Serena Rossi

 

Serena Rossi, brillante artista milanese ricerca intensamente elementi formali e cromatici valorizzando l’effetto apparente in un moto gestuale fermo nel fare astratto, con espedienti riflessi irreali per un idilliaca aurea vitale.

Profilo Biografico

Nasce il 6 marzo 1972 a Milano dove vive e lavora.
Nel 1999 termina il corso di laurea in farmacia all'Università Statale di Milano con specializzazione in tossicologia. Parallelamente fin da bambina usa la pittura e la fotografia come mezzi espressivi per esprimere le proprie emozioni. Dopo svariati corsi di arti visive, ultimo quello seguito nel 2010 per l'incisione presso la Fondazione Pomodoro a Milano, la Rossi partecipa attivamente dal 2002 ad esposizioni personali e collettive in Italia ed all'estero con successo di pubblico e critica.

Opere

Eventi

ArtistiINMovimento

Testi critici

Sulla tela imprimo il mio sentimento e non avendo forme riconoscibili lascio allo spettatore la sola emozione. La mia ricerca si sviluppa con svariati mezzi tecnici dal disegno alla fotografia, dalla pittura alle installazioni cerco l'elemento in comune tra i colori come messaggio di espressioni piene... arte è vita e la vita è arte. (Serena Rossi)

Serena Rossi dipinge la vita. Ogni sua opera ritrae quello che quotidianamente vediamo e viviamo, sentiamo e viviamo: asprezze, incomprensioni, amarezze ma anche dolcezze, positività, affetti. La sua è una pittura a più livelli, la cui lettura ci fa scoprire che, a fronte di una tecnica complessa (collage+glitters) e di materiali non certo deputati (smalti, poveri metalliche), il risultato è invece la sintesi di un pensiero semplice e lineare, frutto di un'intuizione pittorica sempre attenta e calibrata. Nella sua visione informale i colori sono generalmente tenui e, specialmente nei grandi dipinti (praticamente monocromi) acquistano una compostezza formale che si può far risalire alle ceramiche di Fontana o alle opere di Klein e Fautrier. Certamente i suoi dipinti vibrano di una propria vita e di una propria luce, e Serena si adopera, in questo studio fatto di leggerezze e di tonicità, a riproporre sempre nuove emotività e nuove suggestioni. Serena Rossi espone opere di grande formato, dove la poesia gioca con la realtà e l'immagine si fa poesia. (Ludovico Calchi Novati)

/

© 1983-2012 CoruzziEventiArte.com - Milano - Italy - P.IVA 12955200154