Torna al menù artisti

Per visualizzare solo la galleria opere è possibile premere il pulsante in alto a destra.

 

 

Centro Studi e Ricerche d'arte 

Laura Maddalena Gerosa

 

Laura Maddalena Gerosa, arguta arista simbolista, trasforma il presente in passato, indaga la vita già dischiusa, rileva volumi tradotti in atto gestuale, cercandone un contenuto profondo, eleggendo segni ad ancestrali e cosmici stravolgenti primigenie.

Profilo Biografico

---

Opere

Eventi

ArtistiINMovimento

Testi critici

La ricerca di Laura Maddalena Gerosa verte sul concetto della trasformazione attraverso il tempo e lo spazio. La metafisica di quest' artista , senza dubbio ispirata dal suo percorso di conoscenza, evade dagli schemi classici, di cui si percepisce l'essenzialità dell'arte.Si tratta di un simbolismo arcaico. Nelle sue opere si riscontra un' attenta analisi delle forme archetipali, sublimata da un' essenza che s'avvicina allo Zen. Opere di trasformazione in cui si evidenzia il senso dell' Assoluto.Resta sospesa un' atmosfera di transfert, un' attesa quasi magica, stupefatta, del raggiungimento audace e spoglio di un'arte che non si lascia intuire ma definire. (Pina Andronico Tosonotti)

Il percorso d'artista nasce da un'esigenza profonda di ricerca spirituale, è un viaggio interiore verso il segreto dell' esistenza. La materia non si disgrega ma si spiritualizza attraverso il fuoco, viene liberata dalla sua stessa gabbia e ritrova la sua purezza originaria. Il simbolo della Croce non è che l'incrocio della linea verticale dello spirito con la linea orizzontale della materia, è proprio in quel punto che concentro il mio interesse. In quel centro, nel 'Cuore del Mondo' , nell''Uovo del Mondo' la materia si spiritualizza e lo spirito si materializza. (L M G)

"E' attraverso lo stesso suo percorso che Laura Gerosa, trasforma il presente in passato, simboleggia la vita pensando a forme già dischiuse, rileva le forme a seguito di un atto gestuale, cercandone un contenuto profondo, sperando di rendere senso al moto vitale. Le forme trasposte tra arcaismi tribali, valenze di culture fermamente radicali, al confronto con mondi differenti, speculari versioni terrestri divengono il tempo per un presente-futuro. Rivelazioni osservate con profondo senso di rispettoso silenzio: filosofici motivi spirituali, simboleggiano quanto lega in differenti formee diversi percorsi delle similitudini umane. Pensieri addensati in materie corpose, che schiudono granulosità differenti, tracciati ferrosi, spunti dischiusi in un cammino tortuoso,permettono le scelte creative di Laura. Non elementi passivi. Ma tracciati focosi, segni di ancestrali e cosmici stravolgenti primigenie. Che fare del "certo", se non trasformarlo in brani incerti al segno virtuoso, cercando consenso del tempo e nel cogliere il suo stesso valore? Sincere valenze emotive, divengono le sue opere d'arte.(testo critico di Alessandra Lucia Coruzzi)

/

© 1983-2012 CoruzziEventiArte.com - Milano - Italy - P.IVA 12955200154