Torna al menù artisti

Per visualizzare solo la galleria opere è possibile premere il pulsante in alto a destra.

 

 

Centro Studi e Ricerche d'arte 

Annamaria Russo ARuss

 

Annamaria Russo in arte ARUSS, eccellente artista, esprime risultati maturi e suggestioni dell’astrattismo italiano. Con la naturalezza del fare e del divenire artistico evidenzia l’emozione artistica che esplode anche dalla forma più statica.

Profilo Biografico

Nata a S. Salvatore Telesino (BN), si è formata all’Accademia di Belle Arti di Napoli e Roma con Greco, Ciarrocchi e Capogrossi; ha insegnato nella scuola pubblica fino al 1997. Dallo stesso anno, ha iniziato attività di volontariato presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna, collaborando ad attivare l’Associazione Amici dell’Arte Moderna a Valle Giulia A3M all’interno della quale ha svolto e svolge funzioni statutarie.

Opere

Eventi

 Testi Critici

1980: nella ricerca pittorica di Annamaria Russo aleggia lo spirito di Van Gogh. (Guido Le Noci)

2002:.....allieva di Capogrossi, fino ai risultati più maturi di una pittura materica fatta di passaggi tonali, che risentono delle suggestioni dell'astrattismo italiano degli anni '50, ma derivati anche dall'esperienza storica della Scuola Romana, fino all'eco della cultura dei tardi anni Settanta. (Anna Mattirolo)

2009:...il passato preme sulla nostra artista, ma come un sunto inesauribile di idee e immagini che ella da un lato vuole preservare esaltandole e dall'altro vuole inglobare trasformandole. (Claudio Strinati)

2009:...Le composizioni fragili, animate dal colore e dal ritmo geometrico, personificano un presente instabile e ne accentuano il senso di continuo divenire....(Anna Imponente)

2011:...con Annamaria, spirito libero, risulta estremamente difficile tornare col pensiero alla ''morte dell'arte''...il colore incalza e travolge, e la forma, pure...... (Marcella Cossu)

2011:...La sua infaticabile attività segue però un filo conduttore, quello dell'amore per la materia in tutti i suoi aspetti, che sa manipolare con sapienza e abilità artigiana, traendone armonie di forme e di colori. (Alberta Campitelli)

2011:...Dai colori impastati con la sabbia che, tono accanto a tono, tessevano l'ordito dei suoi paesaggi giovanili agli assemblaggi di perspex colorati, traforati e tagliati, ai collages di plastiche adesive realizzati su piani circolare, mi sembra di poter cogliere una costante evoluzione della sua lettura del mondo che la circonda. (Mariastella Margozzi)

2011: Ogni lavoro di AM non è che un frammento della sua ininterrotta ricerca del ''totale''. (Sandra Pinto).

Hanno scritto di lei Piero Girace,1965. Antonio Videtta, 1966. Italo Carlo Sesti, 1975.Bruno Cagli ,1980. Guido Le Noci, 1980 . Grazia Lago,1980.Jacopo Recupero, 1984. Mario D'Onofrio, 1984. Vito Apuleo, 1988. Letizia Triches, 1988. Rosella Siligato, 1991. Claudia Terenzi, 1995. Maria Elena Crea ,1992. Alberta Campitelli, 1995. Patrizia Rosazza, 1995. Linda  De Sanctis, 1998. Mario Ursino, 1998. Maresita Nota, 1999. Maria Grazia Tolomeo, 2000. Anna Mattirolo, 2002. Grazia Chiesa, 2004. Cristina Trivellin, 2004. Claudio Strinati, 2005,2010.Carla Michelli, 2005. Annalisa Venditti, Paolo Moreno 2005. Rossana Bossaglia, 2006. Rosanna Fumai, 2006. Sandra Pinto, 2007-2011. Isabella de Stefano, Stefano Papetti, Marina Panetta, Rosanna Barbiellini Amidei, Irene Pivetti, 2009. Marcella Cossu, Anna Imponente, Maria Selene Sconci, Fabiana Mendia, Danilo Maestosi, 2010. Pietro Marino, 2011 Anna Maria Romano,2011.

 

La naturalezza del fare e del divenire artistico attraverso materiali cosi apparentemente innaturali, di difficile gestione per la durezza e poca malleabilità insita nel perspex, indicano nel lavoro dell'artista Annamaria Russo una tenacia e la nobile valenza passionaria.

Il creare artistico, il comunicare ed il divulgare quell'amore profondo che rivela di persona, permette l'evidenza di un fluido percepibile anche in assenza dell'artista. Attraverso le sue opere per l'emozione che esse suscitano, rendono il suo frutto cosi vivace e ricco non solo di contenuti nella costanza, perseveranza e credo, per il messaggio che infondono e tali da rendere vigorosa la materia attraverso quella potenza cromatica che esplode anche dalla forma più statica (Alessandra Lucia Coruzzi)

/

© 1983-2012 CoruzziEventiArte.com - Milano - Italy - P.IVA 12955200154